Gritti Calisto

 

 

Calisto Gritti è nato a Bergamo nel 1937.
Collabora con il padre restauratore di quadri ed affreschi per i primi vent’anni di lavoro .
Nel contempo studia disegno e pittura, fin dagli anni cinquanta, frequentando la scuola serale del nudo presso l’Accademia Carrara di Bergamo.
Si applica poi moltissimo all’incisione fin dall’inizio degli anni sessanta incidendo a tutt’oggi oltre seicento lastre e un centinaio di Ex Libris.
Nel 1967 vince un concorso interno a Brera per una cattedra di discipline pittoriche presso il Liceo Artistico Statale di Bergamo, dove insegna fino al 1982.  Dal 1980 al 1984 è docente di incisione calcografica all’Accademia Carrara di Belle Arti ; nel 1985 accetta anche di svolgere la funzione di direttore al solo scopo di contribuire alla parificazione della Scuola alle altre Accademie Italiane, ottenuto la quale si dimette.
Ritorna a insegnarvi pittura dal 1989 al 95 e incisione calcografica fino al 2000.
Dal 1997 al 2002 è docente presso la Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana, a Lugano.
Per quindici anni presiede la giuria del “Premio di Incisione Gorlago “ per gli studenti delle Accademie di Belle Arti Italiane.
Dal 2008 è membro attivo dell’Ateneo di Scienze Lettere e Arti di Bergamo.

Numerose le presenze in collezioni pubbliche:
Accademia Carrara – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, Bergamo (acquisizione di 416 mie incisioni)
Museo Albertina, Vienna
Graphotek, Berlino
State Gallery, Oslo
Museo della grafica, Matera
Museo del Castello, Finale Emilia
Museo d’Arte Contemporanea, Skopje
Stedelijk  Museum, Sint- Niklaas
Volksuniversiteit, Rotterdam
Galleria di Grafica, Sacconago di Busto Arsizio
Auburn Arts Association, Alabama
Civica Galleria d’Arte Moderna, Gallarate
Museo di Belle Arti “Timoteo Eduardo Navarro” Tucuman
Collezione “Achille Bertarelli”, Castello Sforzesco, Mi
Collezione “Repossi- Morcelli”, Chiari
Raccolta A. Sartori, Mantova
Museo Civico “Floriano Bodini”, Gemonio
Centro Culturale “Le Cappuccine”, Bagnacavallo
Civica Galleria d’Arte “Villa dei Cedri”, Bellinzona
Civica Galleria d’Arte Contemporanea, Lissone
Museo d’Arte delle generazioni italiane del ‘900 “G. Bargellini, Generazione anni trenta, Pieve di Cento
Civica Galleria d’Arte Moderna “Palazzo dei Diamanti”, Ferrara
Galleria d’Arte Comunale “Palazzo Sarcinelli”, Conegliano Veneto
Gabinetto del Disegno e delle Stampe dell’Università, Pisa
Civica Raccolta del Disegno, Salò
Museo Castello di San Pietro in Cerro, Piacenza
Collezione della Provincia di Bergamo  Gabinetto Disegni e Stampe, Comune di Santa Croce sull’Arno
Collezione Banca  Credito Bergamasco
Civica Raccolta d’Arte Contemporanea di Calcio
Muzeum Slaskie w Katowicach
Collezione di Grafica d’Arte B.Z. De Portesio ,San Felice sul Benaco

Due le mostre antologiche:

di PITTURA nel 1986 presso la Galleria d’arte moderna di Gallarate (G.A.M.A.),
di INCISIONI nel 1998 presso la Galleria d’arte Moderna e contemporanea di Bergamo (G.A.M.E.C.) Cat. SKIRA.

 

 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy