Incisori contemporanei banner

Flaccomio Patrizia

 

 

Patrizia Flaccomio, incisore e pittore, è nata a Roma nel 1944.
Inizia la formazione artistica a Napoli presso  l'Istituto Statale d'Arte sotto la guida di G. Casciaro,  in seguito si trasferisce e si diploma all'Istituto Statale d'Arte di Roma, con Alberto Ziveri  e Piero Sadun.
Si inscrive nel1966  all'Accademia di Belle Arti di Roma al Corso di Pittura,  dove completa la sua formazione con Franco Gentilini e Alberto Ziveri e, di incisione, con Arnoldo Ciarrocchi. 
Frequenta e studia per molti anni nello studio di Pericle Fazzini. Nel  1973  vince il concorso a Cattedra per l'insegnamento delle Discipline Pittoriche nelle Scuole Artistiche. Dal 1974 comincia l'attività didattica nell'ambito dei Licei Artistici a Roma. Nel 1990 è vincitrice del concorso per l'insegnamento delle Tecniche dell'Incisione nella Accademia di Belle Arti.
Dal 2001-2009 ha insegnato Tecniche Incisorie e Progettazione presso La RUFA (Rome University of Fine Arts).
E' presente nel repertorio degli Incisori Italiani di Bagnacavallo nei volumi:  II, 1993-1996; III,1998-2000; IV,2001-2004; V,2004-2007; e nel catalogo della Libreria Antiquaria Prandi, Reggio Emilia, nei volumi: No 238, (2008- 2009), N242, (2010-2011), No 244, (2011-2012);  No 246, (20012-2013).
Le sue opere sono presenti in alcune collezioni pubbliche e private:
Gabinetto delle Stampe del Comune di Gaiarine, Treviso; Raccolte di Stampe Moderne del Comune di Cavaion, Veronese; Raccolta del Museo Civico del Agro Veientano, Formello, Roma; Fondazione Culturale “Il Pellicano” Trasanni, Urbino; Gabinetto Stampe Antiche e Moderne del Comune di Bagnacavallo, Ravenna; Museo di Grafica Internazionale, Francavilla al Mare; Chieti; Museo di Grafica Internazionale di Saint Carles de la Ràpita, Spagna.
Ha fatto parte dell'Associazione Incisori Veneti dal 2001 fino allo scioglimento della stessa.

 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy