Incisori contemporanei banner

Canchari Mariela (Maca'n)

 

 

Mariela Canchari, in arte Maca’n, vive e lavora tra Parigi, Londra, la Bretagna e Cagliari.
La sua esperienza artistica inizia nel mondo del disegno, della pittura, del graphic design, del graphic advertising e public relations.
La sua formazione incisoria inizia all’Accademia di Belle Arti di Bologna dove per cinque anni approfondisce le tecniche calcografiche concludendo il suo percorso con un biennio specialistico orientato alla Grafica e alla Stampa d’Arte. 
Sperimenta le diverse tecniche (acquaforte, acquatinta, puntasecca, bulino, ceramolle, carburundum), prediligendo su tutte la puntasecca e il bulino, poiché, più delle altre, aderiscono alla sua intenzione di esprimersi con immediatezza, nel pensiero-gesto, fra il corpo e la materia, sempre in continua sperimentazione e ricerca.
Successivamente frequenta un Master specialistico presso la Fondazione “il Bisonte” a Firenze. Seguirà un secondo Master a l’Ecole Nationale  Supérieure des Arts Décoratifs nella facoltà di Image imprimée, a Parigi.
Parigi, Londra, la Bretagna e Cagliari s’intrecciano costantemente con la sua esperienza artistica e sono per lei fonte d’ispirazione.
La sua ricerca privilegia l’universo femminile, e la complessità della introspezione trascende l’apparente semplicità che la sintesi del tratto grafico esprime, nella riscoperta di una memoria restituita attraverso elementi che riaffiorano, unitamente a ossessioni, lacerazioni, smarrimenti dell’umanità contemporanea, tracce di un percorso stilistico e simbolico che alimenta la speranza di una rinascita, di una resurrezione.
Il suo percorso formativo e artistico comprende workshop, residenze d’artista, biennali, mostre collettive e personali in Europa, Asia, e America Latina, legate principalmente alla Grafica d’Arte e all’Incisione, nonché alla fotografia e alla pittura.