Incisori contemporanei banner

Olivotto Claudio

 

 

Nasce nel 1943 a Bressanone (BZ) dove ha lo studio d’arte e design.
Claudio Olivotto lavora come pittore e incisore , affrontando temi riguardanti la natura e il mondo fantastico che essa ispira.
“ Forse il pittore-incisore si impegna a lungo solo per la gioia del lavoro in sé e questo può regalare qualche spazio straordinario, un senso dell’inspiegabile, che avvicina all’unità dell’essere senza perdere il senso dell’humor, sempre presente, come una colonna sonora.”
 
Sue opere i trovano in diverse collezioni pubbliche, tra cui:
Gabinetto di Stampe del Museo Biblioteca Archivio, Bassano; Gabinetto delle Stampe Antiche e Moderne, Bagnacavallo (Ra); Civica raccolta delle Stampe Achille Bertarelli, Castello Sforzesco di Milano; Gabinetto delle Stampe del Museo Civico di Cremona; Ex libris per la Fondazione Nicolò Rasmo e A. von Zallinger, Biblioteca del Museo Civico di Bolzano;
Kunst und Gewerbeverein Regensburg (Germania), Raccolta di opere contemporanee; Raccolta di opere grafiche, Museo Civico di Grafica di Brunico (Bz)