Incisori contemporanei banner

Nespeca Luciana

 

 

Luciana Nespeca  vive e lavora ad Ascoli Piceno.
Dopo aver conseguito la maturità tecnica, la sua formazione si conclude con una laurea in sociologia. Frequenta i corsi internazionali per la tecnica della stampa d’arte di Urbino, Roma e Matera. Ha insegnato da oltre 30 anni le varie tecniche dell’incisione a Venezia, Pescara, Teramo e presso l’Istituto Statale d’Arte di Ascoli Piceno. Collegandosi alla tradizione della stampa d’arte marchigiana e nazionale, è stata un punto di riferimento per l’incisione.
La maestria in questa forma d’arte l’ha resa popolare nella sua città, anche grazie alla sua galleria d’arte e allo studio per l’incisione chiamato Saletta Rosaspina.
Luciana Nespeca ha pubblicato diverse cartelle d’artista: I Tarocchi, Via Crucis, La Dote, ecc. Ha realizzato 49 mostre personali in Italia e all’estero e ha partecipato a 170 rassegne di grafica e pittura.
Le sue opere sono presenti in prestigiosi musei quali L’Albertina di Vienna, Ca Pesaro a Venezia, nel Gabinetto Nazionale delle Stampe di Roma, al Gutemberg Museum di Mainz, alla New South Wales Art Gallery di Sydney, al Museo del Libro di Mosca, all’Istituto Italiano di Cultura a ed è presente tra i Maestri dell’Incisione Italiana Contemporanea nel Museo Slesiano di Katowice in Polonia.