Incisori contemporanei banner

Martignoni Silvana

 

 

Silvana Martignoni è nata a Busto Arsizio. Ha frequentato il Liceo Artistico, quindi l’Accademia di Belle Arti di Brera con tesi finale, nel 1980, sul poeta ed incisore “visionario” William Blake. In seguito ha approfondito lo studio delle tecniche incisorie ad Urbino.
Nei primi anni dell’attività artistica ha concentrato il suo interesse sulle tecniche calcografiche più pure (puntasecca, maniera nera, acquaforte). Si è subito addentrata in una personale ricerca sulle forme vegetali, espressa con attenzione contemporanea.
Le sue incisioni rappresentano icone trasfigurate, frutto di esperienze di natura osservata e di astrazione che si amalgamano nella persistenza della memoria.
Per la maniera nera, ottenuta con granitura della lastra di rame effettuata esclusivamente con “rocker”, ha un’autentica passione, questa antica tecnica assai laboriosa si presta ottimamente al suo segno incisorio sottile e allo stesso tempo forte e deciso, arricchito di valori tonali vicini alla pittura.
Numerose le partecipazioni alle principali manifestazioni internazionali di incisione, ottenendo premi e riconoscimenti.
Hanno scritto di lei: Ettore Ceriani, “Silvana Martignoni, Un segno sottile ma acuto” - Cliff Parfit, “Silvana Martignoni”in “American Bookplate Journal”, 2015,UK - “Ex-libris by Silvana Martignoni” in Contemporary International Ex-Libris Artists 19/2014, Portogallo - J.F. Chassaing, “Silvana Martignoni, ou la manière noire aux couleurs ensoleillées de l’Italie” in L’Ex-libris français 269/2014 - M. Mainardi,”Silvana Martignoni Ex Libris in armonia con la poesia della natura”in l’ex libris italiano AIE - Grafica d’Arte n.99/2014,Silvana Martignoni in schede d’artista - K. Vissers,”De tuinen van Silvana Martignoni”, in Boemerk 46/2014- P. Foglia,”Silvana Martignoni: sensazioni e icone dell’anima” - F. De Santi, Il “fiore azzurro” nel sogno per icone di Silvana Martignoni – S. Bergeron, “Balade entre Orient et  poésie” - P.Serra, “Incisioni” – R. Barletta, “Disegni, acquaforti, puntasecche” - M.N.Varga, “Segni,sogni di Silvana Martignoni” - G.Bruno, “I fogli di Silvana Martignoni“ - R.Fontaba, “Una Italiana,premio Joan Mirò de dibujo” - B.Pozzato, “Martignoni.Dipingo in bianco e nero” - D.Cara,”L’immaginario, del finito”.
Altre recensioni di: F. Buzio Negri - F. Bonalumi - G. Guiotto - G.Pacher - A.Nania - F.Poerio - L.Spiazzi - E.Cassa Salvi - P.Bellini - M. De Luca

 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy